6 cose che il Chromecast può fare e sicuramente non lo sapevi

Per circa $ 35, Google Chromecast può convertire una TV convenzionale in una Smart TV e diventare il centro multimediale della casa, purché tu sappia tutto ciò che può essere fatto con essa. Ecco 6 cose interessanti che questo dispositivo può fare per le dimensioni di un pollice.

1. Accendi la TV senza il telecomando

La TV può essere attivata automaticamente semplicemente inviando contenuti a Chromecast. Affinché ciò sia possibile, l'unico requisito è che il televisore supporti la funzionalità HDMI-CEC e che sia attivato. Questo può essere facilmente visto nelle specifiche del televisore o nel manuale. Se lo supporta, è solo questione di andare alle impostazioni TV e attivarlo.

Questa tecnologia può assumere un nome diverso a seconda della marca della TV: Simplink (LG), Anynet + (Samsung), Bravia Link o Bravia Sync (Sony), Viera Link (Panasonic) o Regza Link (Toshiba).

2. Riscatta offerte gratuite da Google

Spesso Google offre premi gratuiti ai proprietari di un Chromecast. Per vedere i premi o le offerte disponibili per riscattare, vai all'applicazione Chromecast e seleziona l'opzione Dispositivi . Qui scegli il Chromecast per il quale desideri consultare le offerte disponibili. Tocca il pulsante 3 punti in alto a destra e seleziona Cerca offerte .

Talvolta vengono offerti abbonamenti gratuiti a Google Play Music Unlimited, credito su Google Play, ecc.

Questi tipi di offerte sono disponibili separatamente per ciascuno dei Chromecast collegati a casa.

3. Trasmettere il contenuto salvato sul PC

Per inviare video, film, musica o foto salvate sul PC desktop o laptop su Chromecast, puoi utilizzare Plex . Questo software è installato sul PC ("Plex Media Server", disponibile su plex.tv/downloads ) e l'applicazione mobile sul dispositivo Android, disponibile su Google Play. Nel software per PC vengono aggiunti i contenuti multimediali del computer e questi si rifletteranno automaticamente nel dispositivo Android, da cui vengono trasmessi al Chromecast.

Grazie a Plex è anche possibile trasmettere canali da Twitch, Vimeo, YouTube o BBC a Chromecast.

In questo stesso contesto, è chiaro che puoi anche inviare i contenuti di una scheda Chrome del PC (desktop o laptop) alla TV utilizzando l'estensione del browser disponibile nel Chrome Web Store.

4. Trasmetti i file multimediali del cellulare

Dal cellulare puoi ordinare video su YouTube, Netflix o contenuti di qualsiasi applicazione mobile supportata da Chromecast. È possibile inviare contenuti multimediali memorizzati nella memoria del dispositivo, ad esempio video registrati con la fotocamera, foto, musica, ecc.? Indipendentemente, per la musica puoi utilizzare l'applicazione Google Play Music e per foto e video l'applicazione Google+ (funzione "Foto"). In alternativa puoi usare l' applicazione AllCast, disponibile sia per Android che per iOS, ma il suo svantaggio è che la versione gratuita ha un limite di pochi minuti di trasmissione, genera una filigrana e ha pubblicità.

Per i video e le foto, i dispositivi che supportano la funzione Trasmetti schermo (che consente di duplicare lo schermo del telefono cellulare sul televisore) non necessitano di quelle applicazioni aggiuntive.

5. Per gli estranei di utilizzare il Chromecast senza fornire loro la password Wi-Fi

I dispositivi collegati alla stessa rete Wi-Fi del Chromecast sono quelli che possono trasmettere liberamente contenuti alla TV. Non è necessario collegare il dispositivo di un estraneo al Wi-Fi se trasmetterà solo un paio di volte. In questo caso è meglio attivare la modalità ospite in Chromecast, che consente allo strano dispositivo di trasmettere senza essere connesso al Wi-Fi domestico. Questa modalità ospite è disabilitata per impostazione predefinita e può essere attivata nell'applicazione Chromecast ( Dispositivi> Nome Chromecast> Modalità ospite ).

6. Videochat sul grande schermo

Cosa c'è di meglio se la videochiamata di un familiare viene messa sul grande schermo del televisore. Questo può essere facilmente realizzato con Chromecast. Ad esempio, se la chiamata è tramite Hangouts, puoi trasmettere la scheda Chrome della chiamata a Chromecast. Nel caso di una videochiamata in arrivo da parte di Android Skype, l'alternativa sarebbe quella di utilizzare la funzione Cast Screen per duplicare lo schermo sul televisore. Ovviamente, la webcam del PC o il dispositivo Android devono essere posizionati accanto al televisore in modo che l'altra persona possa vedere la sua famiglia.

Google Chromecast

Google Chromecast è un dispositivo di piccole dimensioni che consente all'utente di visualizzare il contenuto Internet (e i contenuti memorizzati su un dispositivo) sul televisore. Comunemente questi contenuti sono inviati da un dispositivo mobile. Quando l'utente invia, ad esempio, un video di YouTube dal telefono cellulare al televisore, non è necessario che il dispositivo mobile rimanga sempre connesso al Chromecast o alla rete Wi-Fi; basta inviare l'ordine di riproduzione per terminare la riproduzione del video sul televisore, perché il Chromecast accetta l'ordine di riproduzione del dispositivo e quindi raccoglie il resto dei dati video direttamente da Internet.

Questo dispositivo si collega alla porta HDMI del TV e richiede una connessione di alimentazione permanente mentre è in uso (si consiglia di collegarlo a una presa a muro convenzionale per un funzionamento ottimale, secondo Google).