Impara a leggere la storia o il grafico della batteria del tuo Android

Lo stato della batteria del tuo Android è registrato in una cronologia o grafico che puoi vedere nelle Impostazioni o nella configurazione generale del dispositivo, opzione "Batteria".

È importante imparare a leggere o interpretare ciò che dice quel disco, perché rivela informazioni molto interessanti sul dispositivo, dall'ultima volta che è stato caricato al 100%. Queste informazioni non riguardano solo la batteria, ma anche altri aspetti del telefono cellulare: qualità del segnale cellulare nelle ultime ore, statistiche sullo schermo, wifi o GPS.

Il più ovvio è il grafico nella metà superiore, che si riferisce strettamente alla carica e all'uso della batteria. Qui, le pendenze ascendenti (ascese o pendenze) indicano che il dispositivo era in carica e le pendenze discendenti (abbassate) indicano l'usura della batteria (dispositivo scollegato dal caricabatterie).

Nel primo caso, il più comune è che le ascese sono più o meno regolari dall'inizio alla fine. Se ci sono pregiudizi marcati, probabilmente sta succedendo qualcosa durante il processo di caricamento. Il caso delle discese è più interessante e questo potrebbe essere il punto di partenza per capire perché la batteria dura di meno: più veloce è la batteria, più forte sarà il declino. In entrambi i casi, le informazioni nella parte inferiore possono fornire un'indicazione di ciò che potrebbe accadere. Questo sarà discusso più tardi.

È possibile che il grafico abbia settori evidenziati con una linea gialla e rossa. La linea gialla indica che la batteria del dispositivo era al di sotto del 10% di carica e quella rossa, che era inferiore al 5% di carica (come suggerimento breve, non lasciare che la batteria si scarichi al di sotto di una percentuale di 10, perché questo può influenzare la tua vita). L'assenza di dati nel grafico indica che il dispositivo è stato spento.

E se vedete all'interno del grafico settori pieni di grigio, questi significano il tempo rimanente della batteria (se il dispositivo non è collegato al caricabatterie) o il tempo necessario per caricarlo (se è collegato al caricabatterie).

Nella parte inferiore dello schermo, la riga "Segnale rete mobile" indica la quantità di segnale o "barre" del segnale. Verde scuro indica segnale sufficiente (tutte le barre), verde chiaro significa buon segnale, piccolo segnale giallo o debole (tre barre o meno) e rosso indica che il dispositivo stava cercando il segnale (molto cattivo per la batteria). Se appare qui vuoto, bianco o nero, significa che il dispositivo era in modalità aereo, spento, senza segnale o fuori copertura.

Nel caso del Wi-Fi, è necessario tenere presente che i blocchi colorati indicano che questo sistema è stato attivato, indipendentemente dal fatto che il dispositivo fosse collegato a una rete Wi-Fi o meno.

Devi essere particolarmente attento con la linea "Attiva", che rappresenta le applicazioni che sono "sveglie" che consumano la batteria, anche quando lo schermo è spento. Questo è normale per un'applicazione come Gmail, che dovrebbe controllare frequentemente nuove e-mail, ma i blocchi di colore non dovrebbero essere lunghi, perché ciò significa un'attività prolungata e costante, quindi un'usura continua della batteria che deve essere controllata.

Per quanto riguarda la linea "Screen on", ricorda che quando usi il tuo Android, ciò che la batteria spende di più è lo schermo (e più luminosità, peggio).