Come accelerare Samsung Grand Prime [facile e veloce]

Tieni presente che attualmente i telefoni cellulari sono, in poche parole, i computer tascabili. Cosa succede quando un computer è pieno di giochi, programmi, file personali, ecc.? Quando siamo partiti con pochissimo spazio? Quando non lo abbiamo formattato troppo a lungo? Ovviamente quello che succede è che inizia a diventare troppo lento, soprattutto se non lo manteniamo sostanzialmente, si potrebbe dire che la stessa cosa accade sugli smartphone . ecco perché oggi in questo articolo vogliamo mostrarti come accelerare il Samsung Grand Prime che potrebbe essere utile per altri dispositivi mobili.

Accelerazione del Samsung Galaxy Prime

La prima cosa che devi fare è eliminare le animazioni, è impressionante come anche su cellulari di fascia alta come un Note 5, un Galaxy S7 con le animazioni può diventare più lento. Quello che devi fare è semplicemente andare alle opzioni sviluppatore che si trovano in Impostazioni, dopo di che vai giù dove appaiono le animazioni che sono in genere in x1 e semplicemente disattiva le tre opzioni che abbiamo in generale, vedrai che funziona molto più velocemente, anche questo genere di cose accade su Windows .

Dopodiché dovresti iniziare a vedere le applicazioni che hai installato che non usi, inoltre sarebbe anche una buona idea disabilitare le app che non stai utilizzando o che non utilizzerai in tempo utile, ciò è possibile in Impostazioni, Applicazioni e selezione una per una.

Un'altra cosa che dovresti prestare molta attenzione è ad esempio la S-Voice che dovresti spegnere direttamente per il tuo cellulare, perché non solo rallenta lo stesso, ma consumiamo anche la batteria in modo impressionante. quello che dobbiamo fare è semplicemente andare su Impostazioni e poi trovare l'opzione per disattivarlo, in questo modo saremo in grado di accelerare lo Smartphone un po 'di più poiché non sarà sullo sfondo o altro.

Oltre a tutto quanto sopra menzionato, ricorda che ogni volta che dovresti fare un backup di tutti i tuoi dati importanti o di un backup per formattare il telefono, in pratica fai un hardreset anche una volta ogni 4 o 5 mesi.

Come puoi vedere, non è troppo complicato accelerare il dispositivo mobile, richiede solo un po 'di tempo e pensa anche che, come ho detto all'inizio, si tratta di un computer tascabile e non è che possano contenere tutto ciò che stiamo lanciando ai poveri, né anche gli smartphone di fascia alta, a un certo punto finiremo per renderli lenti se cariciamo tutto ciò che vediamo e non ci preoccupiamo di rimuovere o pulire nulla.

CCleaner. Pulendo un po '

Come ho detto prima, una delle cose che è assolutamente necessario fare è ripulire qualsiasi tipo di disordine sul tuo telefono cellulare. Questa app è disponibile anche in Windows e svolge la stessa funzione che soddisfa nei telefoni cellulari. Scaricalo e usalo saggiamente, per fortuna è abbastanza intuitivo e non sarà molto difficile afferrare la tua mano.

Puoi scaricare CCleaner dal Play Store.

Effetti di animazione Chau

Questo è qualcosa che aiuta su qualsiasi dispositivo mobile, ma non solo fa funzionare il nostro smartphone più agevolmente, ma ci aiuta anche a risparmiare una quantità significativa di batteria. Pertanto, se hai lo smartphone che hai, ti consigliamo di cercare " Opzioni sviluppatore " nelle impostazioni per disabilitare le varie animazioni .

Modifica del programma di avvio

Tieni presente che Android è altamente personalizzabile, quindi è possibile modificare quasi tutto . Modificare il launcher e usarne un altro è abbastanza semplice, sarà solo questione di scaricarne uno, installarlo e farlo funzionare. A cosa serve? A seconda del launcher in questione puoi averne uno senza troppi effetti o qualcosa di molto impressionante e finire per far funzionare i menu più agevolmente ma anche di nuovo spendi meno batteria.

Evita gli sfondi animati

È importante cercare di evitare qualsiasi tipo di fondi animati, questi non solo rubano risorse, anche se possono sembrare pochi, ma rubano un sacco di batteria. Praticamente tutte le funzioni o le cose "carine" che vuoi mettere il dispositivo non solo consumano risorse importanti che potresti usare saggiamente in altre cose, ma mangeranno anche una buona quantità di batteria che ti impedirà di arrivarci alla fine della giornata, completando la giornata con lo smartphone spento.