Come creare uno screenshot su LG L Fine, LG G4, LG G Flex 2 e LG Nexus 6

È normale che facciamo screenshot o facciamo uno screenshot a qualcosa che stiamo vedendo nel nostro cellulare con Android, in tutto non è troppo complicato, anche se è chiaro che dipende dal dispositivo in questione. Essendo che in alcuni telefoni cellulari è molto facile fare uno screenshot mentre in altri forse, diventa più complicato.

In questo articolo voglio che tu veda come dovresti fare uno screenshot su LG L Fino, un dispositivo molto interessante, con ottime caratteristiche che molte persone usano ancora oggi.

Schermata di LG L Fino

Prima di tutto, dobbiamo essere dove vogliamo prendere quella cattura, che si tratti di una chat di WhatsApp, ecc. Quello che devi fare ora è premere il pulsante di accensione + il pulsante di riduzione del volume per alcuni secondi.

Sentirai il suono simile a quello di una foto e i bordi diventeranno bianchi per secondi, in modo che ti accorgerai che l'immagine è stata scattata.

In ogni caso, se per qualche ragione il modo di fare uno screenshot che abbiamo menzionato prima non funziona per voi, allora ne abbiamo un altro che usa un'applicazione abbastanza semplice e che non è affatto difficile imparare a usare ciò che viene chiamato " Cattura schermo facile ", sappiamo che è un nome molto originale, ma funziona meravigliosamente. Scarica lo stesso da qui nel Play Store e vedrai subito che è meraviglioso usare questa app per fare screenshot.

Con questa applicazione puoi configurare i pulsanti per rendere lo scatto in questione in modo da non dover complicare troppo la tua vita scoprendo sul tuo telefono quali sono i pulsanti per catturare il tuo LG.

In aggiunta hai anche widget per essere in grado di catturare il più velocemente possibile senza dover premere pulsanti o qualcosa di simile, in poche parole hai molte possibilità con l'applicazione e anche semplicemente prendendo lo screenshot senza usare nulla, è molto semplice e non ha troppe complicazioni da dire, è una questione di afferrare la mano e abituarsi ad essa, una volta che si prendono alcune catture poi finisce per essere troppo semplice di sicuro. Qualsiasi domanda tu abbia come sempre lascia nei commenti.

Come fare screenshot in Nexus 6

Una delle cose più facili da fare, ma molte persone non sanno è fare uno screenshot in Nexus 6 Cosa può essermi utile? Ovviamente questo varia a seconda dell'uso che si dà al cellulare, ma forse si vuole catturare una conversazione per mostrare qualcun altro e questo è il momento in cui saperlo fare può essere utile. Quindi discuteremo la procedura da eseguire in modo da poter tranquillamente prendere tutte le catture che vuoi e quando finisci di leggere questo articolo vorrai "catturarle tutte" ... un momento, quello era Pokémon, meglio continuiamo con questo mini-tutorial su come creare screenshot sul Nexus 6 .

La verità è che questa volta il modo in cui vengono catturate le schermate non ha molta differenza su come è fatto con altri dispositivi, è fatto attraverso una semplice combinazione di pulsanti . L'unica cosa che cambia è la posizione di questi pulsanti e in alcuni casi è necessario premere un altro pulsante. Sebbene ci siano sempre più commenti fatti da persone che chiedono come sono fatte le schermate dello schermo ora che la procedura è cambiata e ci sono alcuni passaggi che non vengono eseguiti nello stesso modo.

Procedura per lo screenshot

Nel Nexus 6 i pulsanti di blocco e volume si sono mossi, ma devono rimanere calmi perché questo cambiamento non significa che ora l'intera procedura sarà diversa. Come puoi vedere ora, i pulsanti di blocco e controllo del volume sono sullo stesso lato, quindi per alcune persone potrebbe essere molto più complicato o più facile da fare in questo modo, ma la verità è che devi praticamente fare la stessa cosa di È stato fatto prima.

Tutto quello che devi fare è premere i due pulsanti sopra menzionati e quando senti il ​​suono della videocamera significa che è pronto, è vero che ci sono molte applicazioni per fare screenshot ma nessuno è più comodo o più veloce di è la combinazione di pulsanti, ognuna delle immagini che prendi sarà salvata nell'album che ha il nome Foto.

Come creare uno screenshot su LG G4, LG G Flex 2

I dispositivi mobili con sistema operativo Android sono i più popolari al mondo, come diciamo di solito, e ovviamente non possiamo smettere di considerare intorno a loro che ci sono molti trucchi che possono essere utili per gli utenti ogni giorno di più che succede. In questa occasione, abbiamo voluto insegnare a tutti i nostri lettori, come fare uno screenshot su Android nel modo più semplice possibile. Anche se ti insegneremo anche quelli più avanzati nel caso li preferisci.

La verità è che a un certo punto abbiamo già fatto un articolo in cui insegniamo come creare uno screenshot in Android, ma facendo appello solo al trucco iniziale, che potrebbe essere considerato più basilare. Questo è il trucco consigliato per i team Android generali e per gli utenti non troppo esigenti. In questa occasione, vogliamo insegnarti diversi metodi con cui puoi bloccare ciò che vedi sullo schermo per condividerlo con i tuoi amici e conoscenti.

Cattura schermo di base

Naturalmente, dobbiamo iniziare con il metodo più basilare di cattura dello schermo chiamandolo in qualche modo, cioè quello che propone di catturare l'immagine premendo e tenendo premuto contemporaneamente il pulsante di accensione + il volume giù. Questo trucco è ugualmente utile per la maggior parte dei terminali con sistema operativo Android, indipendentemente da dove si trovano i pulsanti fisici sul computer. Comunque, senza o funziona, devi sapere che c'è un'altra alternativa alla fine dell'articolo.

Utilizzando QMemo

Anche se è vero che ora ci sono molte applicazioni che ti permettono di fare screenshot di quello che stiamo vedendo sui nostri dispositivi mobili Android, non possiamo smettere di raccomandare QMemo . A questo proposito vorremmo sottolineare in particolare che è uno di quelli che hanno più opzioni per la modifica e la modifica delle immagini, e ovviamente possiamo quindi condividerle nei principali social network. Per scaricarlo, devi inserire questo link dal Google Play Store .

Un'altra combinazione di pulsanti

Naturalmente, c'è un'ultima alternativa che sappiamo che molti non ne sono consapevoli ed è per questo che potrebbe essere particolarmente interessante, in quanto è possibile scommettere su un'altra combinazione di pulsanti sul dispositivo. Questo accade nei dispositivi mobili di alcuni produttori particolari. Premendo il pulsante di accensione + pulsante indietro, pulsante di accensione + pulsante avvio / home, o pulsante di avvio + pulsante volume su, alcuni terminali anche prendere screenshot.

Il miglior trucco per fare uno screenshot su Android

Uno dei trucchi più semplici a cui possiamo accedere è quello che ci permette di fare screenshot di ciò che stiamo vedendo sul cellulare in un determinato momento. E anche se è vero che ci sono applicazioni appositamente realizzate per questo scopo, non ne abbiamo bisogno se vogliamo fare una semplice cattura dello schermo in un solo secondo.

La verità è che in qualsiasi momento potremmo trovarci ad avere bisogno di uno screenshot, ed è per questo che abbiamo voluto insegnare in questo articolo il trucco che permetterà a tutti i nostri lettori di sapere come fare quelle acquisizioni in un momento. Con loro puoi illustrare al meglio le tue conversazioni su Messenger o WhatsApp, quindi ti consigliamo di continuare a leggere.

E diciamo questo perché sulla scia di molti dei commenti che stiamo ricevendo in questi ultimi tempi, ci siamo resi conto che pochissime persone sanno con certezza come fare uno screenshot su Android. Il problema principale che possiamo citare a questo proposito ha a che fare con il fatto che anche alcuni Android hanno un trucco diverso, quindi ripercorriamo tutti i casi in modo da non avere mai un inconveniente a riguardo.

Come posso catturare lo schermo?

Bene, allora ti mostreremo tutti i passi che dobbiamo seguire quando quello che vogliamo è prendere uno screenshot, ovviamente iniziando ad avere il telefono su quello logico. Se questo è il caso, navigheremo allo schermo che vogliamo catturare in modo che sia memorizzato nel cellulare, e la cosa interessante è che non importa ciò che è sullo schermo, dal momento che può essere dalla schermata iniziale, a un film, una foto, una conversazione con un'altra persona - a proposito, stai attento su Snapchat che l'app avverte coloro che fanno catture sullo schermo! -.

Quando visualizziamo lo schermo che intendiamo acquisire, tutto ciò che dobbiamo fare è premere il pulsante di accensione e il pulsante di riduzione del volume, che nella maggior parte dei dispositivi mobili si trovano ai lati del dispositivo, ma che tuttavia alcuni si trovano nella parte posteriore, come in alcuni LG. Naturalmente, entrambi i pulsanti devono essere premuti contemporaneamente, altrimenti, quello che hai premuto prima prevarrà, abbasserò il volume o spegnerò l'attrezzatura, e non è l'idea.

Se hai eseguito la procedura nel modo corretto, vedrai presto che lo schermo si illumina in qualche modo, nello stesso modo in cui emette un suono simile a quello che abbiamo sentito quando abbiamo scattato una foto con il volume attivo. A sua volta, per un secondo apparirà nella barra delle notifiche un messaggio che dice "Salvataggio screenshot" che conferma che abbiamo fatto tutto bene, e se clicchiamo sulla notifica stessa, possiamo aprire l'acquisizione in quel momento.

Quindi, una volta acquisite le acquisizioni o acquisizioni dello schermo, avremo la possibilità di accedere a ciascuna di esse inserendo il menu Galleria e aprendo la cartella Screenshot o Screenshot, secondo quanto menzionato in qualsiasi dispositivo mobile Questo è particolarmente interessante se dobbiamo inviarne diversi attraverso alcune applicazioni, in modo da non selezionarli uno per uno.

Un altro trucco simile

Bene, sappiamo che molte persone hanno problemi operativi con il loro volume o pulsanti di accensione, ed è chiaro che se questo è il caso, avranno difficoltà al momento di fare questi screenshot. Il secondo metodo è comunque semplice, perché tutto ciò che dobbiamo fare è premere il pulsante Home e il pulsante di blocco contemporaneamente, poiché se premiamo entrambi per un paio di secondi, l'intera procedura che abbiamo descritto prima conferma la cattura.

Eppure, sembra che devi sempre essere consapevole dei casi di base come eccezioni, non possiamo fare a meno di considerare che alcuni produttori di smartphone hanno apportato piccole modifiche in questa configurazione. Senza andare oltre, dobbiamo considerare il caso del Galaxy S3, che sebbene non ne siano rimasti molti, può comunque causare alcuni problemi a tutti i suoi utenti.

Quindi, se hai un Galaxy S3 o qualche altro dispositivo Samsung che non ti permette di fare screenshot in questo modo semplice, devi sapere che non è complicato imparare comunque passo dopo passo. Succede che in molti terminali Samsung appartenenti alla fascia alta, anche se non la più recente, possiamo fare screenshot solo facendo scorrere la mano da destra a sinistra sullo schermo con la mano estesa, come se stessimo trascinando.

Come creare screenshot su LG G4

L' LG G4 è stato uno degli smartphone più famosi che sono stati presentati nel 2015, e la realtà è che ha avuto un discreto successo perché LG ha fatto abbastanza bene. Ora, nello stesso modo in cui è successo con l'LG G Flex 2, questa azienda rende sempre possibili diversi metodi per catturare schermate, quindi vale la pena spiegare il modo migliore per farlo.

Impareremo due diversi modi per realizzare i nostri screenshot, anche se se hai un LG G3 vedrai che il processo è molto simile. Ma se è il tuo primo smartphone LG, questa informazione potrebbe interessarti.

Primo metodo per creare screenshot su LG G4

Il primo è quello che è comune a tutti gli smartphone Android, che premono contemporaneamente il pulsante di accensione e il volume, tenendo conto che il pulsante di accensione si trova sul retro del terminale. Un modo che sarà comodo se vieni da un altro LG, ma quando vieni da un pulsante laterale è qualcosa di più complicato.

Quando hai fatto uno screenshot, verrà salvato nella Gallery, da cui potrai in seguito fare quello che vuoi con esso. Nel caso in cui tu voglia condividerli all'istante, l'unica cosa che devi fare è cliccarci sopra nel momento in cui lo fai.

Secondo metodo per fare screenshot su LG G4

Oltre al solito metodo, che può essere trovato praticamente su qualsiasi cellulare, gli smartphone LG hanno anche un'opzione chiamata QMemo che può essere utilizzata anche per creare schermate. È un metodo un po 'più complicato rispetto al precedente, ma è sempre bene conoscere tutte le alternative per trovare quello più adatto a noi.

QMemo è nelle impostazioni rapide che si trovano nella barra superiore di Android (puoi trovarti alla fine dell'elenco ma di solito sarai al centro). Devi solo premere QMemo e assicurarti che lo schermo sia come desideri e che lo screenshot sia preso. Ci sono persone che impazziscono nel cercare di trovare una buona cornice, ma la realtà è che è piuttosto semplice. Ti è stato chiaro come creare screenshot su LG G4?

Come creare screenshot su LG G Flex 2

Gli screenshot sono venuti a rivoluzionare il mondo, tutte le persone usano persino questa funzione una volta, anche per provare. Nella maggior parte dei telefoni Android, prendere uno screenshot è molto semplice poiché la procedura è la stessa in praticamente tutti, solo alcuni dettagli da tenere in considerazione vengono modificati. Se vuoi sapere come prendere uno screenshot in un LG G Flex 2, allora dobbiamo dirti che ci sono due modi per farlo, entrambi sono pratici e semplici ma è vero che con uno di essi perderai molto più tempo, noterai la differenza quando leggi le spiegazioni che vedrai qui sotto.

Attraverso i pulsanti

Questo è il modo classico di fare uno screenshot, poiché tutto ciò che devi fare è premere il volume verso il basso e i pulsanti di accensione contemporaneamente, che sono: pulsante di accensione (nella parte centrale posteriore) e Pulsante di riduzione del volume (area inferiore della schiena).

Se hai eseguito correttamente questa procedura, vedrai un effetto sullo schermo e sentirai il suono della videocamera, anche se devi averla attivata, l'immagine verrà automaticamente salvata nella cartella delle immagini del tuo telefono. Se per caso vuoi vederlo secondo dopo averlo preso, non ci sono problemi perché verrà caricato, lo stesso accadrà se lo vuoi condividere su un social network o attraverso i messaggi.