Il Play Store non funziona? Possibili soluzioni

Se l'applicazione Play Store non funziona come dovrebbe e non sai esattamente come risolverlo, non creare problemi perché in questo modo ti offriremo diverse soluzioni che puoi applicare per poter usufruire del negozio Android ufficiale.

Il Play Store, il negozio dove puoi trovare migliaia di applicazioni, giochi, film e molto altro per poter avere qualsiasi dispositivo mobile con Android . Tutto ciò che possiamo trovare in esso può rendere la vita molto più facile, anche se questo smette di esserlo quando compare un errore sullo schermo che ci fa smettere di usarlo.

A un certo punto siamo capitati che dal nulla appaia un errore che non sai come risolvere, la verità è che la maggior parte di loro con pochi passaggi può risolverli ma tutto dipenderà dall'errore e qual è il problema che l'ha originato. Ci sono così tanti errori che possono apparire che un singolo articolo non raggiunge, alcuni giorni fa ti avevo già detto come potresti risolvere certi errori. Ma ce ne sono molti altri ed è per questo che continuerò con la lista, quindi puoi sapere come risolverli tutti.

Errore 481

Questo salta quando c'è un errore con l'account google, il modo migliore per risolverlo è eliminarlo. Per fare ciò, devi andare su Impostazioni, poi su Account, e lì dovrai cercare Google ed eliminarlo. Non aggiungere lo stesso, utilizzare uno nuovo.

Errore 911

Quando questo errore appare sullo schermo, ovvero quando un'applicazione non può essere scaricata a causa dell'errore 911, è necessario eliminare i dati dal Play Store. Ma prova anche a cambiare la connessione Wi-Fi poiché potrebbe essere possibile che tu sia all'interno di una rete che ha bisogno di autenticazione ed è scaduta.

Errore 919

L'errore 919 appare quando nessuna applicazione può essere installata, la soluzione è di cambiare le impostazioni VPN. Devi andare su Impostazioni, poi in rete premere altro, poi in VPN. Ora fai clic sul pulsante "aggiungi rete" e scegli il tipo di VPN che desideri configurare, i dati che chiedono dipenderanno dalla VPN selezionata. Quando completi tutti i passaggi, quello che ti rimane da fare è cliccare sulla VPN che hai creato per connetterti.

Errore 920

Errore che si verifica quando un'app non viene scaricata, in questo caso troviamo due soluzioni. Il primo è quello di spegnere il Wi-Fi, quindi riaccenderlo e infine andare al Play Store e aggiornare l'applicazione. Il secondo è che elimini l'account Google, quindi riavvia il dispositivo, aggiungi un nuovo account Google ed esegui il Play Store.

Errore 941

È un errore aggiornare, la soluzione migliore è cancellare la cache, cancellare i dati e forzare la fine del Play Store, entrare in Impostazioni e poi Applicazioni. Quindi devi fare lo stesso con l'app Download Manager, al momento dell'apertura del Play Store e il problema dovrebbe essere risolto.

Errore 504

Quando un'applicazione non può essere installata per errore 504, la soluzione è semplice. Quello che devi fare è andare su Impostazioni, Applicazioni, Tutti e cercare nel Play Store. Dovrai inserire e svuotare la cache e cancellare tutti i dati, quindi farai lo stesso con Google Play Services.

Data e ora

Sebbene tu non creda che sia uno dei motivi più comuni, dobbiamo tenere presente che dobbiamo avere il tempo correttamente inserito nel nostro dispositivo per evitare errori di sincronizzazione in questo modo.

Per questo dovresti semplicemente andare alla parte delle regolazioni, quindi cercare la data e l'ora e la cosa migliore sarebbe che in questo caso tu lasci l' opzione data e ora automatica . Nel caso in cui non funzioni prova a inserire manualmente la data e l'ora, prima deseleziona l'opzione di automatico e poi modifica.

Cache del Play Store

In molti casi è possibile riattivare Play Store semplicemente svuotando la cache, non è troppo complicato farlo e soprattutto è veloce. Dovresti semplicemente andare alla parte delle impostazioni e ora nelle applicazioni o nel gestore delle applicazioni . È quindi possibile in questa parte cercare l'opzione della cache da eliminare, anche se alcuni dispositivi lo hanno nella parte di archiviazione, quindi è necessario cercare attentamente dove si trova.

Elimina tutti i dati dal Play Store

Un'altra cosa che si può fare è eliminare tutto dal Play Store, non significa che si sta per disinstallarlo, ma che i dati verranno eliminati, questo significa che cancellerai tutta la configurazione e l'account che ora è presente nello store. Tranquilla dopo aver effettuato l'accesso e tutto torna alla normalità.

Per farlo, andiamo semplicemente alla parte delle impostazioni, quindi all'opzione dell'applicazione o gestore dell'applicazione . Ora andremo a cercare il Play Store e quindi cancelleremo i dati .

Disinstallare e installare la versione più recente

Uno dei modi migliori per risolvere qualsiasi problema è quello di disinstallare direttamente il Play Store, sappiamo che è un intero processo e molti hanno paura di non poter installare nuovamente il negozio.

Non è affatto complicato, è davvero semplice e senza andare oltre ti mostreremo come scaricare il Play Store nella sua ultima versione in un modo notevolmente semplice.

Questa è, probabilmente, la soluzione più drastica di tutti ed è negli ultimi casi quando i precedenti non hanno funzionato. Perché diciamo che è il più drastico di tutti? In realtà, per il semplice fatto che quando facciamo un reset dei dati mobili rimarrà come vino di fabbrica, come se lo avessimo appena comprato.

Ciò significa che tutte le informazioni personali verranno eliminate, quindi è necessario eseguire il backup di tutti i dati. La cosa buona è che risolve qualsiasi tipo di problema, non solo in relazione al Play Store.

Per questo andiamo alle impostazioni, poi andremo a dove dice di fare il backup e il ripristino, ora quello che andremo a fare è scendere sotto tutto e selezionare dove dice: ripristinare i valori predefiniti . Ricorda che questo ripristinerà il telefono di fabbrica, ma tutti i tuoi dati personali, applicazioni, foto, ecc. Andranno persi.