Come root Samsung Galaxy Grand Prime senza un PC

Se vuoi fare il root del Samsung Galaxy Grand Prime senza PC non ci sono problemi, qui ti diremo come eseguire questa procedura con uno strumento eccellente che funziona perfettamente su questo cellulare. Il Samsung Galaxy Grand Prime è un cellulare con sistema operativo Android 4.4. KitKat, ma sfortunatamente non riceve più aggiornamenti dal produttore, in modo che il rooting del telefono sia possibile per installare ROM personalizzate .

Tra gli altri vantaggi del rooting del cellulare, è il potere di disinstallare le applicazioni preinstallate dal produttore, overcloccare la CPU mobile, ottimizzare il consumo di energia e altro ancora.

Rooting del Samsung Galaxy Grand Prime senza PC

Prima di iniziare, è importante prendere in considerazione diversi punti perché si tratta di una procedura piuttosto rischiosa e dovresti sapere come evitare che ciò non vada storto . Vediamo:

1.- Devi verificare che il tuo cellulare abbia almeno il 50% di carica sulla batteria (se il 100% è molto meglio). Ciò impedirà il blocco del dispositivo mobile durante il processo e danneggerà i file di sistema.

2.- È necessario eseguire un backup dei dati, poiché è possibile che questa procedura causi la perdita totale e parziale dei file.

3.- Devi abilitare la funzione Origini sconosciute, questo può essere fatto dal menu Impostazioni -> Sicurezza -> Origini sconosciute .

4.- Questa procedura annullerà completamente la garanzia del tuo cellulare . Tuttavia, se lo desideri, puoi consultare questa guida per UnRoot che potrebbe aiutarti a recuperare la garanzia annullando le modifiche apportate.

5.- Devi scaricare KingRoot da questo link, che è lo strumento che useremo in questa occasione per effettuare il root del cellulare.

Passos per sradicare il Samsung Galaxy Grand Prime senza PC

Se leggi tutto quanto sopra e sei pronto per iniziare, proseguiamo. Eseguire questa procedura è davvero facile, inoltre, qui ti spiegheremo passo dopo passo cosa devi fare in modo da non avere alcun tipo di problema.

1.- Devi installare l'APK di KingRoot nel tuo cellulare, per farlo devi cercare con un browser di file come ES File Explorer l'APK scaricato e installarlo.

2.- Una volta installata l'applicazione, è necessario eseguirla.

3.- Ora lo strumento analizzerà il tuo cellulare, quando avrai mostrato i risultati dovrai premere il pulsante Prova a root o Start Root che puoi vedere nella parte inferiore dello schermo.

4.- Al termine del processo, il cellulare verrà riavviato automaticamente e sarà stato eseguito correttamente il root.

Questo è tutto ciò di cui hai bisogno per eseguire il root del Samsung Galaxy Prime senza un PC . Tuttavia, se si desidera verificare che tutto sia andato a buon fine, è possibile accedere alla Directory dell'applicazione Android e cercare lo strumento SuperUser ; è inoltre possibile scaricare lo strumento Root Checker dal Play Store .