Quinoa, il cibo perfetto per qualsiasi dieta

La quinoa è un alimento che ha molteplici benefici medicinali. Questo, grazie ai suoi principi attivi e al suo valore nutrizionale, offre quindi benefici per perdere peso e, di conseguenza, per prevenire le malattie legate all'obesità, come il diabete, le malattie cardiovascolari e l'iperlipemia, tra gli altri.

Cos'è la quinoa?

È un cereale che proviene dal continente americano, che viene frequentemente utilizzato nel cibo quotidiano.

Proprietà della quinoa

La quinoa è un seme semplice, ma con caratteristiche molto importanti se consumata come un cereale, per questo motivo è qualificata come pseudocerea. La quinoa fornisce le sue calorie sotto forma di carboidrati complessi, ma offre anche circa 16 grammi di proteine ​​per 100 grammi, oltre a 6 grammi di grasso per 100 grammi di questo cereale.

Confrontando la quinoa con altri cereali, si può affermare che questo cereale contiene molti più grassi e proteine, sebbene la maggior parte di questi grassi sia insaturo, compresi gli acidi omega 3 e omega 6. Per quanto riguarda l'apporto calorico, questo cereale contiene un poco inferiore alla quantità di idrati rispetto agli altri cereali.

Per quanto riguarda il suo apporto di fibre, può raggiungere 15 grammi per 100 grammi di cereali, essendo questa una fibra di tipo solubile, come le fibre che possiedono i semi.

Per quanto riguarda i micronutrienti, in questo cereale possiamo trovare magnesio, potassio, fosforo, zinco, ferro e calcio tra i minerali. D'altra parte, ha una quantità significativa di vitamine del gruppo B e vitamina E come antiossidante.

Quali sono i vantaggi del consumo di quinoa?

Quando la quinoa viene usata come un cereale, è molto utile nelle diete delle persone celiache, poiché non ha glutine. Allo stesso modo, grazie al suo alto contenuto di fibre e se fornisce proteine, la quinoa ha un basso indice glicemico, ideale per le persone che soffrono di diabete o vogliono perdere peso con una dieta sana.

Allo stesso modo, è molto utile controllare i livelli di colesterolo nel sangue, poiché i loro grassi e fibre insaturi favoriscono il profilo lipidico nel corpo.

Presumibilmente, questo cereale aiuta a trattare la stitichezza grazie al suo alto contenuto di fibre insolubili, ed è molto utile nelle diete dei vegetariani, perché fornisce un alto contenuto proteico ed è un'ottima fonte di ferro.

Per gli atleti, è un ottimo cibo, quasi come l'avena, grazie alla presenza di minerali, proteine ​​e idrati complessi. Poiché la quinoa può essere utilizzata in qualsiasi dieta, è molto utile e offre grandi benefici alla salute.

Come si usa la quinoa in cucina?

Per iniziare, dovresti lavare i semi strofinandoli delicatamente con le mani in acqua, per rimuovere lo strato che ricopre questi semi, che gli conferisce un sapore amaro. Quindi, dovresti far bollire la quinoa come se fosse riso, per circa 15 minuti o fino a quando il seme non viene aperto, quindi è teso e pronto all'uso.

La quinoa può essere utilizzata per preparare qualsiasi piatto, come insalate, hamburger, torte, saltati o utilizzati come sostituto della farina d'avena a colazione.