Il modo più semplice e sicuro per controllare reti Wi-Fi, WPA PSK e WPA2

Con l'avanzare della tecnologia, imparare a controllare le reti Wi-Fi sta diventando sempre più fondamentale, se questo è il caso. Forse non per tutti, ma per una gran parte che vuole mantenere la loro rete sicura o che ha bisogno direttamente di tenerla al sicuro. Per questo motivo oggi parleremo di come controllare una rete Wi-Fi con una chiave Wep e anche con WPA PSK e persino con WPA2, tutto ciò usando WiFiSlax . Andiamo per gradi.

di partenza

Prima di tutto, dovremo scaricare Wifislax evidentemente che pesa poco meno di 2 GB, dopodiché installeremo in un'unità USB lo stesso, può anche essere in un DVD, ma raccomandiamo che sia in una memoria USB .

Ora, una volta aperto WifiSlax, ciò che dobbiamo fare è utilizzare lo strumento Goyscript. Stiamo andando a cercare l'icona blu che possiamo trovare nella parte inferiore del lato sinistro dove sono le applicazioni. Ora quello che andremo a fare è andare su WPA WPS e poi su GoyScript WPS, una volta selezionato abbiamo iniziato a decifrare la chiave WiFi o piuttosto abbiamo iniziato a provarlo.

Ricorda che devi selezionare la scheda WiFi che hai sul tuo computer, di solito è selezionata automaticamente, quindi non dovresti avere troppi problemi al riguardo. Tieni presente che è essenziale utilizzare questa procedura per avere una scheda WiFi che sia realmente compatibile con WifiSlax in modo che tutto funzioni, altrimenti non otterrai nulla.

Bene, ora quello che puoi osservare è che si apre un'altra finestra, ma questa volta vedrai le reti rilevate e tutti i dati ad esse relativi. Tieni presente che se la tua rete ha un "#" significa che è abbastanza vulnerabile e che chiunque abbia una conoscenza limitata può fondamentalmente utilizzare la tua rete WiFi. Nel caso in cui questo simbolo sopra menzionato non lo sia, significa che la rete in questione è abbastanza sicura, sebbene non impossibile da decifrare.

Cosa facciamo se la rete WiFi non è sicura?

Quello che dobbiamo fare è chiudere la finestra a destra e una volta che questo appare nelle principali reti di goyscript, selezioneremo quello che non è sicuro o quello con il simbolo #. L'intero processo inizia e, in teoria, la tua password dovrebbe uscire rapidamente.

Come rendere la rete più sicura?

Fondamentalmente dobbiamo iniziare disattivando il Pin WPS in caso di averlo attivo, è comodo, non è necessario ricordare strane password o altro, non possiamo negarlo, ma considerevolmente insicuro.

Quello che faremo è inserire il router osseo nell'amministrazione per farlo andremo nel nostro browser e scrivere con // qualsiasi dei seguenti indirizzi 192.168.1.1 o 192.168.0.1. Generalmente per quanto riguarda le password chiedi sempre ad admin e admin, anche se può essere 1234 o anche amministratore e amministratore.

Ora, una volta entrato nel router, disabiliteremo il Pin WPS e dovremo anche cambiare la password WPA2 che viene fornita nel router predefinito o che il tuo provider Internet ti ha fornito. Cerca di renderlo complicato con numeri, lettere, lettere maiuscole, ecc. Per finire, cambia la crittografia WEP o WPA che potresti aver attivato da WPA2-PSK .