Come installare i driver di un cellulare cinese sul PC?

Negli ultimi tempi, abbiamo visto come in molte parti del mondo gli smartphone cinesi sono diventati alcuni dei più ricercati dal pubblico, soprattutto per l'eccellente rapporto qualità / prezzo che offrono. Il problema con alcuni di loro è che non hanno tutte le opzioni o funzioni che possiamo aspettarci, ma comunque possiamo sempre risolverlo.

In questi tempi, molti dei nostri lettori ci hanno consultato su come i driver di questi dispositivi possono essere installati su un computer per accedere successivamente ai loro contenuti in pochi secondi. È un tutorial molto ambito che vogliamo insegnare ai nostri lettori, anche se dobbiamo dire che per completarlo devono essere seguiti alcuni passi molto specifici.

Installazione dei driver per i telefoni cellulari cinesi sul computer

La prima cosa che dobbiamo fare è cercare nel web il pacchetto driver utilizzato per il nostro particolare smartphone cinese . Ovviamente lo scaricheremo e quindi decomprimeremo tutto il suo contenuto. Sul cellulare, devi scegliere l'opzione Debug USB dal menu, Impostazioni, Opzioni sviluppatore. Sul computer, nel frattempo, apriamo mentre Device Manager.

Una volta collegato il dispositivo al PC, faremo clic sul Pannello di controllo per inserirlo, che dovremmo trovare per nome. A quel punto, verrà avviata la procedura guidata di aggiornamento dell'hardware. Quindi cercheremo nel mio sistema il software del driver e Avanti. Successivamente facciamo clic su Sfoglia e siamo passati alla cartella in cui abbiamo scaricato il contenuto dei driver .

L'assistente dovrebbe chiederci quale elemento vogliamo utilizzare e dovremo fornire l'interfaccia ADB Composite Android che funzionerà nella maggior parte delle opportunità in cui testiamo questo tutorial. A questo punto, ho finito con la maggior parte del nostro passo dopo passo, anche se il sistema ci fa un'altra domanda, lasceremo semplicemente indietro usando l'opzione Next .

Cosa succede con gli altri telefoni Android?

Molti dei nostri lettori vorranno sapere esattamente cosa succede quando ci fermiamo su altri dispositivi mobili Android che non sono esattamente cinesi, come Samsung, LG o Sony, solo per citarne alcuni. In questi casi il tutorial dovrebbe essere ancora più semplice, considerando che dovremmo solo collegarci usando il cavo USB al PC, ei driver dovrebbero essere sui loro siti ufficiali .

Per prendere il caso di Samsung, la società che la maggior parte dei dispositivi mobili Android vendono in tutto il mondo, dobbiamo sottolineare che l'operazione di questo passo dopo passo non è complicata. Una volta collegato lo smartphone al computer, in Google o in qualsiasi altro motore di ricerca forniamo i driver Samsung e vedrai che puoi scaricare i driver in pochi secondi.

Per il resto, se il tuo smartphone non ti consente di ottenere driver o driver, devi sapere che gli sviluppatori Android sono preoccupati che tutti possano accedervi. Per questo, mettono a nostra disposizione una piattaforma specifica come i driver OEM per sviluppatori Android, quindi puoi accedervi per tentare la fortuna.