Come calibrare i sensori del cellulare?

Se di solito leggi i nostri articoli, avrai visto che negli ultimi tempi ci siamo occupati di sensori mobili, cioè di tutti i sensori direttamente integrati nei nostri smartphone, alcuni dei quali molto famosi, e altri che, ovviamente, non lo fanno sono così. La verità è che quando parliamo di loro, lo facciamo su una serie di microcomponenti appositamente posizionati per il corretto funzionamento dei nostri telefoni. Ora, come tutto, possono fallire.

Ecco perché in questo articolo, in risposta alle domande fatte da tutti i nostri follower, vogliamo mostrarti il ​​modo più rapido e semplice per calibrare i sensori mobili, tenendo conto che si tratta di una serie di passaggi che qualsiasi utente può intraprendere. eseguire

Come calibrare i sensori in Android?

I sensori di movimento sono come abbiamo detto essenziali per molti dei migliori giochi per dispositivi mobili del mondo, tra i quali ovviamente possiamo trovare alcuni come Asphalt 8 o Real Racing 3. Devi sapere, in questo senso, che il sensore di prossimità Ha anche la sua importanza, dal momento che ti permetterà di risparmiare una grande quantità di batteria spegnendo lo schermo quando parli al telefono. Se ciò non bastasse, aiuta anche a misurare automaticamente la luminosità, ecc.

La verità è che di tanto in tanto, per qualche motivo sconosciuto, i sensori dei dispositivi mobili possono iniziare a presentare tutti i tipi di guasti. Certo, questa è una situazione molto fastidiosa per la maggior parte degli utenti, una situazione che può causarci indignazione. Il problema potrebbe essere definitivo e non possiamo più risolverlo, sebbene tu possa avere anche la soluzione a portata di mano, nel qual caso devi seguire le istruzioni di seguito .

Una volta verificato che il sensore di movimento del tuo cellulare non funziona in nessuna delle applicazioni con cui dovrebbe essere teoricamente utilizzato, la prossima cosa da considerare riguarda il download di qualche altra applicazione da quelle sviluppate per sapere se effettivamente il il sensore funziona o no. Se è vero che ce ne sono diversi, in particolare vogliamo consigliarne due sugli altri, nei casi specifici del test Sensori e sensori MultiTool .

Bene, quindi dobbiamo analizzare in dettaglio i dettagli di ciò che accade con ciascun produttore perché, come vedrete in seguito, molti di questi sono diversi in tal senso. Abbiamo quindi iniziato con la famiglia di dispositivi mobili Xperia di Sony. Dobbiamo andare su Impostazioni, Informazioni sul telefono, Diagnostica, dove troverai un sistema completo che ti permetterà di raggiungere facilmente tutti i dettagli dei sensori del dispositivo, per verificare se stanno funzionando come dovrebbero.

Ora, Sony è una delle poche aziende che consente l'accesso all'origine dei sensori. Nella maggior parte degli altri dispositivi possiamo vedere in un secondo che non sono dotati di questa funzione, quindi in questi casi dobbiamo scavare un po 'per ottenere una buona prestazione. Quello che devi fare è andare sul dialer dell'applicazione del telefono e inserire una combinazione di numeri. Android ha codici di accesso segreti per ciascuna delle sue opzioni nascoste, ma ci sono alcuni codici che cambiano in base al produttore .

Nel caso dei dispositivi della ditta giapponese, dobbiamo dire che è il codice "* # * # 4636 # * # *", che è ciò che ti permetterà di accedere alle informazioni di stato dei componenti multipli dello smartphone come a tutte le tue statistiche di utilizzo. Su altri computer Xperia, se il codice precedente non ha funzionato per te, devi tentare la fortuna con il seguente codice "* # * # 7378423 # * # *". In entrambi, quello che funziona, dovresti essere in grado di controllare se gli elementi sullo schermo funzionano correttamente .

Poi abbiamo anche il caso dei dispositivi mobili LG, molti di questi, che consentono agli utenti di calibrare i sensori da Impostazioni, Scheda Generale, Movimento. Quello che devi fare è aspettare qualche secondo, mentre il terminale prova a calibrare il sensore su di esso. Tuttavia, a differenza di Sony, LG non ti consentirà di calibrare assolutamente tutti i sensori. In ogni caso, è necessario sapere che se si ripristina il telefono, da Impostazioni, Backup e ripristino, Ripristino impostazioni di fabbrica, è possibile verificare rapidamente il funzionamento dei sensori.

Infine, devi sapere nello stesso modo in cui tutti gli utenti di dispositivi mobili Android dotati di Root con ROM installati nei loro terminali, devi considerare che le loro possibilità di configurazione e personalizzazione sono molto più alte di quelle degli utenti medi. . In effetti, dovresti considerare in questo senso che ci sono molte applicazioni per dispositivi Android rooted, che sono stati sviluppati appositamente per funzionare su questo tipo di sensori .